Jpm 128



La serie JPM nasce per garantire prestazioni estremamente performanti in tutti quei contesti che richiedono una gestione semplice ed immediata dei contributi audio.

Questa serie propone non delle semplici Jingle Machine, ma dei Player Multitraccia Professionali estremamente avanzati, con funzioni importanti come 4 output audio per ogni file inserito, un position editor interno, funzioni avanzate di play-loop-fade-pich, tara velocity, nonchè una gestione semplice e funzionale dell'intero sistema attraverso tastiera Midi e una divisione in gruppi dell'insieme dei file.

La versione JPM 128 è il prodotto più avanzato della serie studiato per rispondere alle esigenze di produzioni audio video alla ricerca di soluzioni professionali.

128 tracce per l’emissione audio, spostare file audio da un progetto ad un altro, 4 output disponibili, creare un network a cui attingere per l’utilizzo e l’inserimento dei files, un position editor interno; queste sono solo alcune delle funzionalità che JPM 128 offre.

Il sistema è stato ideato e sviluppato attorno ai bisogni delle produzioni più esigenti; difatti la collaborazione con RTI (Gruppo Mediaset) ha fornito importanti indicazioni riguardo alle problematiche ‘‘vere’’ della produzione audio video.

Gestire in tempo reale l’audio non è mai stato tanto semplice: applausi, basi, brani musicali, effetti audio, sono immediatamente a disposizione dell’operatore.                                                

La possibilità di osservare il funzionamento del prodotto anche in fasi critiche ha reso possibile la realizzazione di un software su cui poter veramente contare.

Ad oggi JPM 128 è utilizzato con soddisfazione in programmi televisivi come Le iene, Buona Domenica, Striscia la notizia, Controcampo, La Corrida e altri.

 

è un sistema utilizzato dalla 
Struttura Servizi Musicali di RTI 
gruppo mediaset

 Funzionalità e caratteristiche 

  • Gestione contributi musicali (jingle, effetti, sottofondi, sigle, rumori e applausi, ecc.) fino a 128 file via tastiera midi.
  • Assegnazione del file su 4 gruppi di cui 3 start/stop/fade e 1 multitimbrico.
  • Parametri principali start, stop, loop, fade, pitch, volume, play hold, velocity.
  • Position graphic editor interno.
  • Assegnazione di 4 Output audio per ogni file.
  • Assegnare, modificare parametri ad uno o più file audio contemporaneamente.
  • Esportare file audio su editor esterno.
  • Personalizzazione dei colori.
  • Project
    composizione di progetti con a disposizione fino a 128 file audio residenti su hard disk locali e in rete.
  • Limite N. di Project
    nessuno (ogni project identifica un programma televisivo, radiofonico, effetti, ecc..)
  • Riproduzione dei file attraverso tastiera MIDI
    ad ogni tasto è possibile assegnare un file audio, fino ad un massimo di 128 tasti. Un file può essere associato a più tasti anche con impostazioni audio diverse (velocità, volume, ecc..).
  • Parametri assegnabili per ogni file
    nota midi o numero tasto su tastiera Midi - nome del file, volume, pitch, attacco, rilascio, tipo di banco, Out audio (dipendenti dalla scheda audio), Play From, Play To, Loop, Loop Start, Play Hold
  • Assegnazione dei file a tasto midi
     attraverso nota midi (tastiera midi) o mouse (tramite finestra tastiera).

I parametri sonori dei file audio si assegnano attraverso il pannello 'Impostazioni Audio'. I gruppi sono quattro, e così suddivisi:

  • Gruppo da 1 a 3: gruppi Esclusione o Fade max 2 file in play per gruppo. Per avere due file in play è necessario che il Fade sia attivo altrimenti il play di un file audio provoca lo stop immediato del file in play sullo stesso gruppo.
  • Gruppo 4 Multitimbrico/Multiplay fino a 12 file audio contemporaneamente.

I gruppi da 1 a 3 sono di tipo ad 'Esclusione' o 'Crossfade' e precisamente:

  • Esclusione (fade disattivati): se un file del gruppo 1 è in play, la pressione di un tasto midi, con il file dello stesso gruppo, produrrà lo Stop immediato del file e il Play del file selezionato evitando di riprodurre contemporaneamente due file incompatibili durante una trasmissione/produzione.
  • Crossfade (fade attivati): effettuerà il crossfade di due file audio in quel momento in esecuzione. Es.: Audio per sfilate di moda, manifestazioni teatrali, ecc.
Requisiti minimi
Tastiera Midi, Windows® 2000/XP, Processore Pentium, unità cd-rom, scheda grafica SVGA(risoluzione 10240x 768 65.536 colori). 

Nota: Per gli studi professionali con la necessità di due o più uscite audio installare scheda audio con Driver WDM.

Torna su